Logo

Il Piano Attuativo: relazione

Il Regolamento urbanistico di Pisa è chiaro nel descrivere lo scenario futuro per la zona compresa tra via Bixio, via Quarantola e la stazione ferroviaria: riqualificare, riorganizzare e restituire a dignità lo spazio attorno alle mura.

Più difficile è invece ridistribuire le funzioni in una zona della città tra le più congestionate dal traffico, dai trasporti pubblici e dai parcheggi.    

L’idea risolutiva per queste problematiche arriva oggi ad una fase esecutiva grazie ad un lavoro paziente di amministratori e tecnici che hanno costruito le condizioni per far convergere gli interessi dei vari enti proprietari delle aree e per ipotizzare un piano attuativo complessivo di iniziativa pubblica  approvato  con  delibera  di Giunta  n. 6  del  08/02/2006.